LE GRANDI PAROLE

Categorie: Le grandi parole
Tag: Nessun tag
Commenti: Nessun Commento
Pubblicato il: marzo 25, 2006

Le grandi parole dei nostri tempi. La parola di oggi è:

NON CREDENTI

Le grandi parole dei nostri tempi de ilVignettificio - I non credenti si dividono in due categorie: gli atei e chi si fa il segno della croce solo in presenza di una telecamera o di chi ne fa le veci.

(e no… perché… è meglio specificare… se no poi si rischia di fare Casini… perchè come Eva mangiò la mela avrebbe potuto mangiare anche la Pera… e che nessuno asserisca che tutti i Giovani son tanardi… vabbè non pensiamoci più… festeggiamo… beviamoci un bel Buttiglione di vino… vinsanto s’intende…)

RISPOSTE PRIVATE

Categorie: Risposte Private
Tag: Nessun tag
Commenti: Nessun Commento
Pubblicato il: marzo 20, 2006

Risposte private di
Sussana Agnelli

Le risposte private de ilVignettificio - Cara Sussana ho un problema. Sono andato al supermercato con mia moglie per comprare il mascarpone. Ero davanti al reparto panni elettrostatici per spolverare quando ho avuto l’idea di festeggiare il nostro terzo anniversario del secondo anniversario di nozze con una crociera ai caraibi. Durante il viaggio la nostra nave ha cozzato contro una noce di cocco. Siamo naufragati. Mia moglie è riuscita a salire su una piccola zattera di fortuna ed io sono rimasto in acqua, aggrappato ai legni. Quando mia moglie mi ha detto che in quel mare tropicale c’erano i piranha, l’ho scaraventata in acqua e mi sono fiondato sopra la zattera. Lei è morta divorata. Mi sono reso conto solo in un secondo momento che i piranha sono pesci d’acqua dolce, ma intanto lei era già morta. Ora sono disperato perché mia suocera è molto triste per la perdita di sua figlia e mi sento in colpa. Lei che è così saggia mi potrebbe dare un suggerimento per lenire il suo dolore.

Genero ’64, Roma

.
Regali a sua suocera un barboncino. Lo leghi per il guinzaglio ad un ventilatore da soffitto. Aspetti che la centrifuga gli spezzi l’osso del collo. Così sua suocera avrà altro a cui pensare. La ringrazierà.

TESTI

Categorie: Testi
Tag: Nessun tag
Commenti: Nessun Commento
Pubblicato il: marzo 12, 2006
I testi de ilVignettificio - Organizzato da Alternativa Sociale e da Forza Nuova, con il beneplacito di Pierfendi Casini (che non si sente per nulla scandalizzato, essendo occupato in questioni molto più importanti, come capire se esplorare slinguazzando l’anatomia femminile prima del matrimonio offende davvero Dio o solo l’ipocrisia di chi ne fa le veci in terra), è previsto per domani la Giornata dell’Orgoglio Littorio, giornata di festeggiamenti al Paladuce di Latina all’insegna di Dio, Patria, Famiglia e Contoinsvizzera. Seguirà in serata la rappresentazione teatrale di “La vagina di Donna Sigfrido”, storia di un militante di An, papabile ventesimo in lista per il suo partito, che deve farsi da parte e lasciare il posto ad alcune donne, a seguito della legge sulle quote rosa (che non essendo stata approvata, dà a tutta l’opera quel tocco fantasy che tanto piace a grandi e piccini). Finché un giorno, guardando un paio di reggicalze in una vetrina in centro, gli viene in mente un ardito stratagemma per aggirare il problema. Il ricavato sarà devoluto in beneficenza all’associazione di reduci di guerra “Armiamoci e partite”, per l’acquisto di vecchie Balilla e di un calcio Balilla. Perché dove c’è Balilla c’è casa.

(Post Scriptum: all’inizio volevo scrivere “dove c’è Balilla c’è casa delle libertà”, ma poi visto che siamo in campagna elettorale e c’è la par condicio ho desistito; anzi già che ci siete dovreste farmi il favore di scordare queste ultime quarantasette parole lette).

NEWS

Categorie: News
Tag: Nessun tag
Commenti: Nessun Commento
Pubblicato il: marzo 3, 2006
LE PAROLE SOLENNI DI SILVIO IN AMERICA. Ma perché agli stitici piace così tanto discettare di diarrea?

PERCHÉ SANREMO È SANREMO. Si è conclusa la XXXXXIIIIII edizione del festival. Per commemorare l’evento, rieditato il classico della canzone italiana “Non ho l’età”, portato al successo da Gigliola Cinquetti. Puntando ad un pubblico giovane, disponibile la versione remix, il cui titolo, memori del significato implicito del testo della canzone, è stato leggermente modificato in: “Non ho l’età per farlo nel cesso della hall di questo motel, che poi sì una camera potevamo anche affittarla, tanto per un’ora, ma poi sì in fin dei conti va bene così, che con la crisi economica in corso, la strategia commerciale aggressiva della Cina e poi ci mancava pure la diffusione dell’aviaria in Nigeria”. I ricavati saranno devoluti in beneficenza all’associazione dedita al sostegno psicologico dei figli di trafficanti di armi, traumatizzati dal sentirsi ripetere ogni giorno che il proprio genitore è un assassino.

DIVERTISSEMENT. Ficae volant, vulvae manent.

pagina 1 di 1

Articoli recenti
Commenti recenti

    Benvenuto , oggi è sabato, maggio 27, 2017