TESTI

Categorie: Testi
Tag: Nessun tag
Commenti: Nessun Commento
Pubblicato il: settembre 28, 2005
I testi de ilVignettificio - Lei accennò, Lui affermò, Lei aggiunse, Lui ammonì, Lei annunciò, Lui assentì, Lei asserì, Lui avvertì, Lei avvisò, Lui celò, Lei chiese, Lui comandò, Lei comunicò, Lui confermò, Lei confidò, Lui consigliò, Lei conversò, Lui dichiarò, Lei dimostrò, Lui disse, Lei dissentì, Lui domandò, Lei enunciò, Lui esclamò, Lei esortò, Lui espose, Lei espresse, Lui informò, Lei insinuò, Lui interruppe, Lei manifestò, Lui narrò, Lei nascose, Lui negò, Lei occultò, Lui ordinò, Lei parlò, Lui precisò, Lei proclamò, Lui proferì, Lei pronunciò, Lui propose, Lei provò, Lui raccontò, Lei replicò, Lui ribadì, Lei ribatté, Lui ricusò, Lei riferì, Lui rifiutò, Lei ripeté, Lui rispose, Lei ritrasse, Lui rivelò, Lei smentì, Lui sostenne, Lei spiegò, Lui spifferò, Lei suggerì, Lui sussurrò, Lei tacque. Questo si dissero guardandosi negli occhi, senza pronunciare neanche una parola.

INTERVISTE

Categorie: Interviste
Tag: Nessun tag
Commenti: Nessun Commento
Pubblicato il: settembre 13, 2005

Le interviste de ilVignettificio - “…perché noi della lega ce lo abbiamo duro, duro, duroooooo… cosa Silvio ma no, ma no, non ti preoccupare noi della lega ce lo abbiamo mollo, sia fatta la tua volontà … chi è ora? il popolo padano, e che cazzo volet… no, no, non ve ne andat… noi della lega ce lo abbiamo duro… no Silvio, te lo assicuriamo, ce lo abbiamo mollo… no è duro… è mollo… è duro… no, noi della lega ce lo abbiamo muro… no cioè ce lo abbiamo frollo… no è duro… no è mollo, sì Silvio mollo proprio come vuoi tu… cosa? ma no, ma no, ce lo abbiamo duro, fidatevi solo di quello che diciamo nei comizi… ma sì, ma sì, ce lo abbiamo mollo, non vorrete dare retta a quello che diciamo nei comizi… no, noi della lega ce lo abbiamo duro… mollo… duro… mollo… duro… mollo… duro… mollo… o porca, sentite noi della lega non ce l’abbiamo, ce lo siamo tagliato l’anno scorso… e che cacchio! almeno la finite di romperci, e che cacchio! in questo dannato paese non si può agire da luridi populisti ipocriti senza che venga qualcuno a romperti le balle…”.

COSTANTINO VITAGLIANO

(da LA VITA INDIRETTA, in risposta alla domanda: “Se sì no, se no boh, se boh gulp, se gulp clava, se clava Borghezio?“)

pagina 1 di 1

Articoli recenti
Commenti recenti

    Benvenuto , oggi è domenica, novembre 19, 2017